arance-fette-caramellate

Arance a fette caramellate, una bontà a portata di vasetto!

Il procedimento è molto più semplice di quanto si possa immaginare e il risultato supera ogni aspettativa...le arance a fette caramellate sono una meraviglia per il palato. Sprigionano un profumo di agrume e zucchero incredibile e le possiamo usare in tanti modi diversi.

Le arance a fette caramellate sono perfette la mattina su una fetta di pane tostato su cui abbiamo spalmato un sottile velo di ricotta fresca, possono decorare una crostata alla marmellata di agrumi, sono perfette per accompagnare una cheesecake ma anche semplicemente cosi…per chiudere una cena con un piccolo sfizio dolce/amaro.

Le arance sono drenanti, depurative e antinfiammatorie, aiutano a dare un senso di sazietà, appiattiscono la pancia e aiutano a controllare la fame. Sono perfette in un regime ipocalorico perchè sono composte per circa l’80% da acqua e per il restante 20% da vitamine, la C in primis, fibre e sali minerali. Si trovano per gran parte dell’anno e ne esistono di diverse qualità.

Allora non ci resta che comprare delle ottime arance bio e metterle in vasetto così da poter godere tutto l’anno del gusto e delle proprietà di questo magico agrume.

Pronti?

Ingredienti:

  • 1 kg. di arance bio 
  • 1 kg. di zucchero
  • 1 bicchiere di acqua
  • 4/5 vasetti da marmellata perfettamente sterilizzati (io ho usato quelli che vedete in foto e me ne sono venuti 3 più uno piccolo piccolo)

Procedimento:

Preparo tutti gli ingredienti e i vasetti sterilizzati.

Drenanti, depurative e antinfiammatorie, le arance saziano, appiattiscono la pancia e ti aiutano a controllare la fame

Lavo benissimo le arance, tolgo le estremità e le peso. Metto in una pentola capiente antiaderente la stessa quantità di  zucchero delle arance pesate e il bicchiere di acqua. Porto a bollore e faccio cuocere per circa 15 minuti.

arance-fette-caramellate

Intanto taglio le arance a fettine non troppo sottili, circa 1/2 cm e tolgo eventuali semini.
arance-fette-caramellate

 

Metto le arance a fette nella pentola. Se necessario aggiungo ancora un pò d’acqua e faccio cuocere per 25 minuti a fuoco medio/basso. Le fettine più sottili si sfalderanno un pò all’interno ma questo tempo aiuta a togliere l’amaro delle bucce. Avranno sempre un retrogusto amarognolo ma che si bilancia perfettamente con il dolce dello zucchero. Le bucce dovranno risultare morbide ma compatte.

arance-fette-caramellate

Una volta pronte, prendo un setaccio e scolo le arance sopra alla pentola e così conservo tutto lo sciroppo.

Dispongo le fette di arance nei vasetti e li chiudo senza sigillare.

arance-fette-caramellate

Faccio bollire lo sciroppo ancora 20 minuti e poi lo verso bollente nei vasetti sopra le arance, fino all’orlo.

Chiudo velocemente e faccio raffreddare completamente i vasetti a testa in giù. Questo procedimento ci permetterà di conservare le arance a fette caramellate sottovuoto. Questa tecnica è adatta per conservare cibi facilmente conservabili quali marmellate e sciroppi. Per un corretto sottovuoto, se tocco al centro, il tappo non deve fare “click” . Se così non fosse, dovrete mangiare le arance prima del previsto…ci sono esperimenti peggiori!

arance-fette-caramellate

Il risultato vi sorprenderà e gli usi, come vi dicevo, sono tantissimi.

arance-fette-caramellate

E sono bellissime da vedere…

arance-fette-caramellate

Post correlati

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Le torte di Simona di S. e V. Galimberti Snc | P.Iva: 08079390962
Telefono: 331.2216459
Email: info@letortedisimona.it
Milano, 20145
C.so Vercelli 59