fondente_mele_torta

Fondente di mele: una torta meravigliosa e speciale!

La fondente di mele è una torta che ho chiamato fondente proprio perché si fonde in bocca. E’ una delle mie torte preferite in assoluto, buona e leggera e fatta con tante tante mele. La voglio dedicare a voi per festeggiare il ritorno di un frutto che amo molto. La torta di mele rimane uno dei dolci che sanno più di casa, domenica mattina e di festa. Questa versione è molto leggera e, se volete, potete sostituire il burro con olio di mais e usare il latte senza lattosio per avere una versione perfetta anche  per chi è intollerante al latte. Merita davvero ed è facilissima da fare. Ci vuole solo un pò di pazienza per la cottura ma, dopo, sarete ripagati dall’attesa. Buona sia a temperatura ambiente che freddina da frigo. Io durante il giorno la conservo fuori dal frigo e poi, se avanza, la metto in frigo la notte per conservarla meglio. Non dura tanto ma solo perché viene divorata 😉

La mela golden è la mela che preferisco per cucinare dolci. Dolce e succosa ma allo stesso tempo capace di mantenere la sua compattezza in cottura. Semplicemente cotta al forno con zucchero e cannella per me è già un dessert spettacolare. La mela Golden si presenta con una buccia giallo oro che arrossisce leggermente nella parte più esposta al sole. Coltivata prevalentemente in Val D’Aosta, è ricca di fruttosio e quindi perfetta anche nella preparazione di marmellate e composte. Ricca di fibre e minerali quali potassio, acido citrico e acido malico che le donano le miracolose proprietà benefiche da cui il detto “una mela al giorno, toglie il medico di torno”. E’ poco calorica, abbassa il colesterolo, aiuta la digestione e mantiene l’alito fresco, aiutando anche il naturale sbiancamento dei denti. Insomma una bomba di effetti benefici.

Ora non ci resta che onorarle con questa ricetta. Pronti per fare la fondente di mele?

Ingredienti: (stampo da 24 cm.)

  • 1 kg. di mele golden
  • 2 uova
  • 150 gr. di farina
  • 120 gr. di zucchero
  • 8 gr. di lievito
  • 50 gr. di burro fuso
  • 150 gr. di latte fresco intero

Preparazione:

Imburro e infarino uno stampo da 24 cm. di diametro.

Accendo il forno a 180 gradi.

Fondo il burro.

Preparo gli ingredienti.

fondente_mele_ingredienti

Preparo prima la miscela. Metto in una ciotola abbastanza grande (dovrà contenere tutte le mele tagliate) la farina, lo zucchero, il lievito, le uova, il burro fuso leggermente raffreddato. Mischio con un frullino elettrico giusto il tempo di amalgamare gli ingredienti.

fondente_mele_miscela

Aggiungo poi tutto il latte e mischio ancora per pochi secondi. La miscela è pronta.

fondente_mele_miscela_ok

Tolgo la buccia alle mele e le taglio in 4 parti.

fondente_mele_mele

Con l’aiuto di una mandolina (oppure un mixer elettrico con la funzione lama per la frutta) taglio le mele direttamente nella miscela, così non devo passarle nel limone perché non si scuriscano. Le fettine di mele devono essere sottili e tutte uguali.

fondente_mele_mandolina

La miscela della fondente di mele è pronta. Verso nella teglia e cospargo la superficie con dello zucchero. Faccio cuocere a 180 gradi per 1 ora e 30 minuti. Ci vuole tempo ma ne varrà la pena. Se dovesse scurirsi troppo, come a me oggi ;-), copritela con un foglio di carta alluminio (non prima di 1 ora) e completate la cottura.

fondente_mele_teglia

La fondente di mele è pronta. Lasciatela raffreddare e poi gustatevela senza rimorsi, è deliziosa e fa bene!

fondente_mele_fetta

 

 

 

Post correlati

Le torte di Simona di S. e V. Galimberti Snc | P.Iva: 08079390962
Telefono: 331.2216459
Email: info@letortedisimona.it
Milano, 20145
C.so Vercelli 59