pera_sfoglia

Pera in sfoglia: un dessert che stupirà tutti!

La pera in sfoglia è un’idea semplicissima da fare e dall’aspetto scenografico che lascerà senza parole i vostri ospiti. E’ un dolce non dolce molto leggero, delicato e che porta in tavola le ultime pere di stagione. La sfoglia croccante si sposa perfettamente con la pera all’interno morbida ma ancora tonica. Super! Possiamo poi arricchire la pera in sfoglia spolverandola con zucchero a velo e cannella oppure accompagnandola calda con del buon gelato alla crema. Si può servire anche con della salsa al cioccolato a parte, meravigliosa!

La pera è un frutto molto versatile come la sua cugina mela. Ne esistono diverse varietà, si presta a tantissime preparazioni dolci e salate. Appena colta, lavata e gustata così al naturale, regala sempre molte soddisfazioni. La varietà che uso più spesso in cucina è l’Abate, dalla buccia colore verdino/giallo con macchie ruggine. All’interno la polpa è succosa e croccante, perfetta per questa ricetta. La pera è ricca di vitamine e di principi attivi importantissimi come la lignina, una fibra capace di legarsi a elementi cattivi come il colesterolo, evitandone così l’assorbimento da parte del nostro organismo.

Pronti per questo dolce scenografico, buonissimo e sano?

Ingredienti:

  • 1 pera abate a persona (la pera non dev’essere troppo matura)
  • 1 rettangolo di pasta sfoglia (basterà per circa 3 pere)
  • zucchero q.b
  • 1 uovo (per spennellare la pasta sfoglia)

Preparazione:

Accendo il forno a 200 gradi.

Preparo una teglia coperta con carta forno.

Preparo gli ingredienti.

ingredienti_pere_sfoglia

Sbuccio la pera senza togliere il picciolo e la metto a cuocere in acqua bollente per 15 minuti. La pera dev’essere coperta per 3/4 da acqua zuccherata, circa 3/4 cucchiai. Una volta passato questo tempo, faccio raffreddare la pera.

cottura_pera_sfoglia

Taglio il rettangolo in sottili striscioline di circa 1 cm.

strisce_pera_sfoglia

Prendo la pera e l’avvolgo con una striscia di pasta sfoglia alla volta. Chi ha giocato da piccolo al gioco della mummia con il rotolo di carta igienica, è sicuramente avvantaggiato. E pensare che sembrava un gioco così inutile 😉 Finito di vestire la pera, spennello la pasta sfoglia con un uovo sbattuto per dargli colore  in cottura.

fasi_pera_sfoglia

Metto la pera in sfoglia sulla teglia e cuocio in forno caldo per 10/15 minuti, finché la pasta sfoglia è pronta. Spolvero con abbondante zucchero a velo ed è pronta…buonissima!

pere_sfoglia

E se ti piacciono le pere con sfoglia, prova le mie bombette con ricotta e pere. Stupende!

Post correlati

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Le torte di Simona di S. e V. Galimberti Snc | P.Iva: 08079390962
Telefono: 331.2216459
Email: info@letortedisimona.it
Milano, 20145
C.so Vercelli 59