salame_cioccolato

Salame al cioccolato: un dolce con cui non si sbaglia mai!

Il salame al cioccolato è uno dei miei dolci preferiti. Di una semplicità unica, divertente da fare e in poche mosse…il dolce che piace a tutti ma proprio a tutti è pronto! Purtroppo troppo spesso in ristoranti e trattorie questo dolce è stato offeso con cattive esecuzioni e bassa qualità degli ingredienti, penalizzandolo molto. Sempre presente nei “carrelli dei dolci” tipico dei vecchi ristoranti fiorentini, oggi deve riprendersi il posto d’onore che gli spetta. Come? Regalandovi la mia ricetta segreta. Per me è perfetta ma a voi l’ultima parola.

Il problema delle uova crude è un tema. Il batterio della salmonella è presente sul guscio delle uova. Io sinceramente, per il salame al cioccolato e il tiramisù, uso dei piccoli accorgimenti. Solo uova freschissime e le lavo sempre prima di usarle. Il passaggio in freezer blocca solo la riproduzione del batterio, in quanto sotto i 6 gradi il batterio non prolifera più ma non muore. D’estate il rischio è più alto perché il caldo favorisce la proliferazione del batterio ed ecco perché spesso si usano uova pastorizzate per il tiramisù oppure piccoli trucchi per non usare le uova crude.

Detto questo…torniamo al nostro meraviglioso salame al cioccolato. Abbiamo capito quindi…uova freschissime, lavare bene il guscio e poi in frezeer.

Pronti?

Ingredienti:

  • 300 gr. di biscotti secchi (io uso gli oro saiwa)
  • 200 gr. di burro fuso leggermente raffreddato
  • 2 uova intere
  • 130 gr. di zucchero
  • 4 cucchiai di cacao amaro in polvere
  • 1 cucchiaino di Rum (facoltativo, io non lo metto quasi mai)

Procedimento:

Fondo il burro e lo lascio raffreddare.

Preparo un foglio di carta d’alluminio. Preparo tutti gli ingredienti.

ingredienti_salame_cioccolato

In una ciotola capiente rompo con le mani i biscotti secchi in pezzetti irregolari.

biscotti_salame_cioccolato a

Aggiungo tutti gli altri ingredienti.

composto_salame_cioccolato

Lavoro bene con un cucchiaio di legno e il composto è pronto.

composto_pronto_salame_cioccolato

Rovescio il composto sul foglio di alluminio preparato prima. Compatto bene, con le mani, dandogli la forma di salame e lo chiudo benissimo.

forma_salame_cioccolato

Metto in freezer per almeno 1 ora e poi o conservo in frigo. Se lo conservo in frigo dura per 2 giorni massimo. Se lo conservo in freezer dura anche 4/5 giorni. Io lo faccio sempre espresso e freschissimo, nello stesso giorno in cui andrò a offrilo ai miei ospiti. La mattina per la sera è perfetto.

E se ti piace un dolce semplice, da tagliare a fette che puoi fare la mattina per la sera…prova anche la mattonella morbida al cioccolato e nocciole. Super!

salame_cioccolato

 

 

 

Post correlati

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Le torte di Simona di S. e V. Galimberti Snc | P.Iva: 08079390962
Telefono: 331.2216459
Email: info@letortedisimona.it
Milano, 20145
C.so Vercelli 59