cioccolato-torta-decora-glassa-buona

Torta al cioccolato, compatta e dal sapore non troppo dolce, ideale per essere coperta con pasta di zucchero o una glassa.

La ricetta è studiata per avere una torta morbida ma anche solida in modo tale da poter reggere il peso delle decorazioni in pdz (pasta di zucchero/sugar paste) o bilanciare il dolce di una glassa al cioccolato, al burro di arachidi o al latte.

Nell’impasto della torta possiamo aggiungere gocce di cioccolato, nocciole, caffè, scorzette di arancia candita, zenzero in polvere oppure usare della frutta fresca come cubetti di pera o di albicocche, lamponi, mirtilli,  insomma le possibilità sono infinite.

In cucina, sia per il salato sia per il dolce, siamo sempre liberi di personalizzare a nostro gusto e a nostro estro ogni preparazione per avere un risultato finale originale e tutto nostro. Quando accendiamo il forno, ci mettiamo il grembiule e siamo pronti per sperimentare…ecco dovremmo veramente sentirci ispirati e audaci nel provare…tanto cosa può succedere? Al massimo salta la cena prevista e si può sempre rimediare con una pasta al dente e un filo di olio buono e una pallina di gelato alla crema magari con sopra delle amarene sciroppate. Certo, se ci lanciamo in sfide non facciamolo proprio quando abbiamo ospiti importanti, un party a sorpresa o abbiamo promessa alla nostra amica di portare il dolce al suo compleanno…

Ma adesso è il momento della torta al cioccolato…pronti?

Ingredienti:

  • 5 uova (separe i tuorli dagli albumi)
  • 220 gr. di zucchero
  • 120 gr. di farina
  • 50 gr. di fecola
  • 8 gr. lievito per dolci (la classica mezza bustina)
  • 50 gr. di cacao amaro in polvere
  • 190 gr. di burro morbido a temperatura ambiente

Preparazione:

Accendo il forno a 180 gradi.

Preparo tutti gli ingredienti. Il burro dev’essere morbido a temperatura ambiente, basta tirarlo fuori dal frigo 30 minuti prima. Se ho fretta o mi sono dimenticata, io uso il sacchetto per alimenti per il freezer e lo scaldo con le mani, in pochi minuti è perfetto. Lo vedete nella foto qui sotto.

torta-cioccolato-ingredienti-buona-decora

Imburro e infarino uno stampo da ciambella da 22 cm. di diametro oppure una teglia tonda da 24 cm. di diametro.ciambella-cioccolato-teglia-decora

Monto gli albumi a neve. Monto sempre prima gli albumi perchè cosi le fruste del frullino sono pulitissime e poi sono già pronti per essere inseriti all’ultimo nel composto finale.

albumi-uova-cioccolato-torta

Con le fruste elettriche lavoro il burro morbido con lo zucchero.

zucchero-burro-torta-cioccolato-decora

Aggiungo i tuorli, uno alla volta. Poi aggiungo la farina setacciata con la fecola e il lievito. E, per ultimo, il cacao setacciato.

Io setaccio sempre tutto cosi si evitano i grumi e il tempo che perdo prima lo guadagno nel risultato dopo. Consiglio di farlo sempre.

Se vogliamo aggiungere qualche spezia o alimento, questo è il momento giusto.

cioccolato-impasto-uova-burro-torta

Aggiungo gli albumi montati con un movimento delicato dal basso verso l’alto per non smontarli. Il composto risulterà duro ma non c’è da spaventarsi, dev’essere così. E’ a base di crema di burro e quindi normale.

torta-cioccolato-uova-decora-ricetta

Verso il composto nello stampo e inforno a 180 gradi per 25/30 minuti.

impasto-forno-torta-cioccolato-decora

Per vedere se la torta è pronta faccio la prova stuzzicadenti, se esce asciutto posso toglierla e spegnere il forno. La metto poi a raffreddare su una gratella e, se voglio glassarla, ricordarsi sempre di mettere un piatto sotto la gratella che raccoglierà la glassa in eccesso.

ciambella-cioccolato-ricetta-decora

La torta è pronta per essere glassata o decorata con pasta di zucchero.

cioccolato-torta-decora-glassa-buona

Post correlati

Le torte di Simona di S. e V. Galimberti Snc | P.Iva: 08079390962
Telefono: 331.2216459
Email: info@letortedisimona.it
Milano, 20145
C.so Vercelli 59