torta_di_pane_taglio

Torta di pane: una ricetta ricca di tradizione e dal sapore unico.

La torta di pane è la torta preferita di mio padre e, quindi, è la torta che più amo sfornare. La preparo pensando a lui e non vedo l’ora di portargliela e vedere il suo sorriso. Parte della mia passione di cucinare dolci è merito suo e nasce dalla perfetta combinazione tra il suo essere goloso e il mio amore per lui. Grande estimatore di tutti i miei dolci, la torta di pane rimane la sua preferita e come dargli torto? E’ buona, umida, ricca di sapore ma senza essere troppo dolce. Buona buona buona! Vi consiglio di provarla e non ve ne pentirete.

La torta di pane o torta paesana nasce dall’esigenza di utilizzare il pane raffermo. Nasce nelle campagne, dalla tradizione di famiglie che vivevano con poco e che ci hanno trasmesso il grande valore di non sprecare nulla e che il cibo è prezioso. Un tempo il pane si preparava ogni due o tre settimane e se ne cuoceva in grosse quantità. Fare il pane era un lavoro lungo e si faceva una grossa scorta. Quello che poi avanzava e diventava raffermo andava riciclato e utilizzato in altri modi. Ecco allora che il pane raffermo si faceva rinvenire in un brodo caldo per le preparazioni salate oppure veniva ammollato nel latte caldo per la torta di pane. Una torta stupenda, carica di storia e di valori.

Non esiste una ricetta sola ma ognuno ha la sua versione. La base è fatta di pane raffermo ammollato in latte tiepido. Una volta morbido, viene lavorato con un cucchiaio o una frusta a mano insieme a zucchero e uova. Poi una manciata di uvette, qualche amaretto e cacao in polvere. Questa la versione più semplice. Si possono poi aggiungere pinoli, biscotti secchi, scorze di arancia e quello che più vi piace. La mia versione è quella semplice. Del resto parliamo di una torta povera che veniva fatta con gli scarti che si trovavano in dispensa.

Provatela e fatevi conquistare dalla storia e dalla tradizione.

Ingredienti: (per uno stampo da 24 cm.)

  • 4 panini (meglio secchi del giorno prima. Io uso i bocconcini morbidi)
  • 1 lt. di latte fresco
  • 1 bicchiere di zucchero (circa 120 gr.)
  • 2 uova
  • cacao amaro (4 cucchiai o circa 60 gr.)
  • 1 manciata di amaretti (circa 100 gr.)
  • 1 manciata di uvetta (vado ad occhio, a me piacciono e ne metto molte, due belle manciate)

Procedimento:

Preparo gli ingredienti.

torta_di_pane_ingredienti

Metto a scaldare il latte.

Metto in una ciotola il pane tagliato a pezzi e poi ricopro con il latte caldo. Lascio assorbire bene il latte dal pane per almeno 40 minuti.

torta_di_pane_latte

Dopo 30 minuti, accendo il forno a 180 gradi.

Rivesto la teglia con carta forno. Per farla aderire meglio, accartoccio la carta e poi la stendo bene, facendola aderire alla teglia. Ritaglio con una forbice i bordi in eccesso.

torta_di_pane_teglia

Metto l’uvetta in una ciotola e la ricopro con il rum per almeno 10 minuti. Se non volete usare il rum, va bene anche in acqua tiepida.

torta_di_pane_uvetta

Una volta che il pane ha assorbito bene parte del latte, lavoro con un cucchiaio di legno o una frusta a mano per creare una poltiglia compatta. Aggiungo gli amaretti polverizzati con le mani. Aggiungo poi lo zucchero, le uova e il cacao in polvere. Mischio bene. Strizzo e asciugo bene le uvette e le aggiungo alla miscela. Mischio bene. La miscela della torta di pane è pronta.

torta_di_pane_procedimento

Verso la torta di pane nella teglia e cuocio per 40/45 minuti circa. Fate sempre la prova stecchino per capire se la torta è pronta.

torta_di_pane_forno

La torta di pane è pronta ed è buonissima. Ne taglio subito una fetta per farvi vedere la particolarità della consistenza. Io la amo.

torta_di_pane_fetta

E se vi piacciono le torte umide e dalla consistenza particolare, provate anche la mia torta alla ricotta senza glutine. Super!

 

 

 

Post correlati

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Le torte di Simona di S. e V. Galimberti Snc | P.Iva: 08079390962
Telefono: 331.2216459
Email: info@letortedisimona.it
Milano, 20145
C.so Vercelli 59