torta_viky_fichi_senza_cottura

Torta Viky: senza cottura con fichi, noci e cannella.

La Torta Viky è una torta veramente molto buona e particolare che racchiude tutte le promesse di Settembre e sprigiona ancora la voglia di caldo, di lunghe chiacchierate tra amici e di tanti progetti che iniziano. La dedico in occasione del suo compleanno a mia sorella Viky, sorella meravigliosa, migliore amica e socia insostituibile. Un rapporto sincero e molto raro che coltiviamo ogni giorno affrontando insieme l’incredibile viaggio di Le Torte di Simona. Come nasce questa torta? Da un ‘estate passata insieme mangiando quintali di gelato ai fichi, noci e cannella. Mi piace associare i ricordi alle mie ricette e, sebbene non sia la torta che farei d’istinto per lei, è la torta di oggi…13 Settembre 2017. Ingrediente fondamentale…l’amore. Tanti auguri, Viky!

La Torta Viky è una torta senza cottura composta da una base di biscotto arricchito da un pò di cannella con sopra una crema morbida composta da ricotta, fichi saltati in padella, cannella e noci croccanti. Gli ingredienti creano una torta dal sapore meraviglioso e vi consiglio di provarla. Va mangiata fredda e la sua delicatezza mi ha conquistata.

Pronti?

Ingredienti: (per uno stampo a cerniera di 25 cm.)

  • 250 gr. di biscotti digestive
  • 100 gr. di burro fuso
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 400 gr. ricotta
  • 180 gr. panna liquida fresca
  • 90 gr. zucchero a velo
  • 1 cucchiaino abbondante di cannella (va a gusti)
  • 6/7 fichi neri
  • 20 gr. di zucchero
  • qualche goccia di limone
  • 4 gr. di gelatina in fogli
  • noci q.b. (circa 40/50 gr.)

Procedimento:

Prendo la teglia e passo giusto un leggero strato di burro sulla base.

Preparo gli ingredienti.

torta_viky_fichi_senza_cottura_ingredienti

Per la base di biscotti qui il procedimento (ricordatevi di aggiungere la cannella se vi piace). Comunque trito i biscotti, aggiungo il burro fuso e il cucchiaino di cannella, mischio. Verso sulla base della teglia compattando bene. Metto in frigo e la base è pronta.

Metto la gelatina in ammollo in acqua fredda.

Preparo la crema di fichi. Spelo i fichi, li metto in un pentolino antiaderente con lo zucchero, qualche goccia di limone (4/5) e lascio cuocere a fuoco medio/basso per 8/10 minuti. Aggiungo la gelatina ben strizzata e mischio bene con un cucchiaio. Poi frullo con un frullino ad immersione e ottengo una bella crema. Se non ho il frullino ad immersione, posso mettere tutto nel mixer.

torta_viky_fichi_senza_cottura_crema_fichi

Mentre la crema di fichi raffredda, preparo la crema. In una ciotola monto la panna. In un ‘altra ciotola metto la ricotta, lo zucchero a velo e la cannella. Monto a crema con un frullino elettrico. Aggiungo la crema di fichi e la panna montata. Mischio delicatamente con una spatola, aggiungo le noci spezzettate grossolanamente con le mani e la crema è pronta.

torta_viky_fichi_senza_cottura_procedimento

Verso la crema sopra la base di biscotti e metto in frigo per almeno 5 ore. Meglio fatta il giorno prima oppure la mattina per la sera.

torta_viky_fichi_senza_cottura_teglia

La torta Viky è pronta! Veramente delicata e particolare…sono molto soddisfatta!

torta_viky_fichi_senza_cottura

Poco prima di servirla, taglio i fichi in quattro parti e decoro come voglio. Una fetta è già sparita 😉

torta_viky_fichi_senza_cottura_tagliata

E se vi piacciono le torte cremose, fredde e senza cottura…provate anche la mia torta allo yogurt, super!

 

 

Post correlati

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Le torte di Simona di S. e V. Galimberti Snc | P.Iva: 08079390962
Telefono: 331.2216459
Email: info@letortedisimona.it
Milano, 20145
C.so Vercelli 59