millefoglie_a_modo_mio

Millefoglie a modo mio: tre strati di sfoglia croccante e due strati di tanta crema vellutata. Facile e super!

L’avete scelta in tanti per il compleanno del mio principe azzurro e così il dolce per #ladolcedomenica non poteva che essere lei: la millefoglie a modo mio. Una versione facilissima che vi lascerà senza parole e che mantiene la costruzione classica che vuole 3 strati di sfoglia croccante alternati a 2 strati di crema pasticcera. La crema vi consiglio di farla la sera prima così sarà bella fredda e profumata.

Pronti?

Ingredienti: (per 4 porzioni)

  • 1 rotolo rettangolare di pasta sfoglia
  • 500 gr. di crema pasticcera
  • 1 tuorlo
  • zucchero a velo q.b.

Procedimento:

Prendo la sfoglia rettangolare e la divido in 3 rettangoli uguali. Bucherello la superficie con una forchetta, spennello con il tuorlo sbattuto e bucherello ancora la sfoglia. Metto in frigo per 15/20 minuti e intanto accendo il forno a 200 gradi (la sfoglia si raffredda, il forno si scalda).

millefoglie_a_modo_mio

Passati i 15 minuti, prendo la sfoglia divisa in 3 e la cospargo bene di zucchero a velo.

millefoglie_a_modo_mio

Metto su un teglia e metto in forno per 10/12 minuti (la mia si è scurita tanto in alcuni punti, ma è un problema del mio forno). Intanto potete preparare la crema (se non l’avete già fatta) e la ricetta la trovate qui, basta raddoppiare le dosi.

millefoglie_a_modo_mio

Un volta pronte  le sfoglie, le lascio raffreddare per almeno 1 ora. Ed ecco il trucchetto: quando saranno fredde taglio i bordi delle sfoglie di pochi millimetri, giusto per far vedere bene gli strati della sfoglia e dare un aspetto ancora più goloso. Potete sovrapporre i 3 rettangoli oppure dividerli a metà (io li ho divisi, ma volevo 2 porzioni abbondanti). Metto la prima sfoglia direttamente sul piatto di portata, copro con la crema, altra sfoglia, ancora crema e finisco con l’ultima sfoglia che cospargo bene con zucchero a velo.

millefoglie_a_modo_mio

La millefoglie a modo mio è pronta e mi piace che la crema coli, che non sia troppo solida e mi piace quest’effetto così naturale che permette alla crema di essere stupenda, morbida e vellutata. Adoro la millefoglie a modo mio!

 

Post correlati

Le torte di Simona di S. e V. Galimberti Snc | P.Iva: 08079390962
Telefono: 331.2216459
Email: info@letortedisimona.it
Milano, 20145
Italia