brutti_ma_buoni

 

Brutti ma buoni a modo mio, solo 3 semplice ingredienti per un dolcetto sensazionale senza burro, latte e lievito. Spaziali!

Un dolcetto veramente spaziale, i brutti ma buoni a modo mio. Facili da fare e la forma è un dettaglio perché nascono brutti per tradizione quindi non vi preoccupate se vi vengono bassi, strani, tutti diversi, ogni forma va bene. Una ricetta super con solo 3 ingredienti, senza burro, latte e lievito. Il sapore è unico, una speciale meringa alle nocciole con due cotture diverse che vi regaleranno un biscotto magico e conosciuto in tutto il mondo. Mio papà va matto per i brutti ma buoni.

Pronti?

Ingredienti: (per circa 10 brutti ma buoni)

  • 2 albumi (uova medie)
  • 100 gr. di zucchero semolato
  • 100 gr. di granella di nocciole

Procedimento:

Accendo il forno (statico) a 160 gradi e fodero una teglia per biscotti con la carta forno. In una ciotola monto, con le fruste elettriche, gli albumi e, quando sono già montati a neve, vi aggiungo lo zucchero e finisco di montare gli albumi finché diventano lucidi e sodi.

brutti_ma_buoni_albumi

La speciale meringa è pronta quando tolgo le fruste elettriche e si creano le classiche punte (dette anche becchi e dalla foto si capisce subito il perché del nome).

brutti_ma_buoni_albumi_pronti

Aggiungo adesso, delicatamente e con una spatola con momento dal basso verso l’alto, la granella di nocciole e mischio. Verso il composto in un pentolino antiaderente.

brutti_ma_buoni_albumi_nocciole

Faccio cuocere per 10/12 minuti a fuoco basso. Mischio finché non assume un bel colore nocciolato.

brutti_ma_buoni_albumi_cotti

Spengo il fuco e poi, con l’aiuto di 2 cucchiai, creo delle montagnette di composto direttamente sulla carta forno e metto la teglia a cuocere in forno caldo per circa 20/25 minuti.

brutti_ma_buoni_albumi_teglia

E’ difficile dare qui un tempo esatto perché dipende sia da come fatti i vostri butti ma buoni sia dal vostro forno. Quando sono pronti, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare in forno con lo sportello leggermente aperto. Sono dei biscotti unici e, i brutti ma buoni, si conservano anche 7 giorni chiusi bene in una scatola di latta (se non finiscono tutti prima).

brutti_ma_buoni

E se vi piacciono le nocciole provate anche la mia crostata bacio. Qualcosa di unico!

Post correlati

Le torte di Simona di S. e V. Galimberti Snc | P.Iva: 08079390962
Telefono: 331.2216459
Email: info@letortedisimona.it
Milano, 20145
Italia