duffins

Duffins: un incrocio tra le donuts e i muffins. Sono spaziali e facilissimi!

In estasi, prima di partire per Venezia e per #ladolcedomenica, vi presento i duffins. Un incrocio tra le donuts (il sapore) e i muffins (la cottura). Sono qualcosa di indescrivibile per gusto, profumo, leggerezza, consistenza, estetica e andrei avanti per righe intere se solo non vedessi l’ora di condividere con voi la ricetta. I duffins sono veramente spaziali e da provare assolutamente!

Pronti?

Ingredienti: (circa 16 mini duffins o 8 grandi)

  • 1 uovo
  • 100 gr. zucchero
  • 125 gr. yogurt bianco intero
  • 75 gr. burro
  • 150 gr. farina
  • 3 gr. lievito in polvere per dolci
  • marmellata alle amarene q.b. (o il gusto che preferite)
  • zucchero e burro per decorare q.b.

Procedimento:

Ungo e imburro uno stampo da mini muffins (ne verrano circa 16) o da muffins grandi (ne verranno circa 8).

Vi consiglio di farli piccoli perché sono speciali proprio nel formato bon bon. Già quando li rifarete (perché sarà impossibile non rifarli anche per facilità e velocità della preparazione) prenderete la mano e l’occhio nel trovare la quantità perfetta di impasto per ogni duffins.

Accendo il forno (statico) a 180 gradi. In una ciotola metto l’uovo (a temperatura ambiente) insieme allo zucchero e allo yogurt. Mischio bene, con una frusta a mano, e poi aggiungo il burro fuso leggermente raffreddato (tenete il pentolino da parte perché vi servirà anche dopo). Mischio e aggiungo la farina setacciata insieme al lievito. Mischio bene (e con energia) per evitare i grumi.

duffins

Verso, con l’aiuto di un cucchiaio, un pò di impasto in ogni formina, metto un pò di marmellata (consiglio vivamente ciliegie o amarene) e copro con altro poco impasto (le foto non vi lasceranno dubbi per come fare i duffins).

duffins

Inforno per 15/17 minuti circa (per quelli piccoli e 20 per quelli grandi, ma fate sempre la prova stecchino).

duffins

Intanto faccio fondere ancora una noce di burro e preparo un piattino con tanto zucchero.

duffins

Appena sfornati spennello i duffins in superficie con il burro fuso.

duffins

A uno a uno li faccio rotolare, delicatamente e da tutti i lati, sopra e sotto, nello zucchero e metto direttamente in un cestino o nel piatto da portata.

duffins

Lascio raffreddare qualche minuto e li offro saltellando di gioia, avete appena scoperto una vera coccola.     I duffins sono da provare! 

duffins

E se amate i dolcetti magici provate anche i biscottelli. Super!

Post correlati

Le torte di Simona di S. e V. Galimberti Snc | P.Iva: 08079390962
Telefono: 331.2216459
Email: info@letortedisimona.it
Milano, 20145
Italia