tartufini_cioccolato

Tartufini al cioccolato a modo mio: irregolari nella forma, superlativi nel gusto. Unici!

I tartufini al cioccolato a modo mio sono dei piccoli e irregolari tartufini che si sciolgono in bocca e sprigionano un sapore di cioccolato da mandare in estasi. Li dedico a mia cugina Marghi e alla sua passione sfrenata per il cioccolato. Esistono infinite versioni di tartufi, tartufini e bon bon al cioccolato e personalmente le adoro quasi tutte, ma

questa versione dei tartufini al cioccolato a modo mio è una delle mie preferite perché è fatta solo a base di ganache

(una crema meravigliosa e, se non la conoscete o non ne conoscete la storia, allora vi suggerisco di leggere il mio articolo qui). Anche per la ganache esistono diverse versioni e si possono usare tutti i tipi di cioccolato. Io per questa ricetta velocissima e facilissima da fare, ho utilizzato un mix di cioccolato fondente e cioccolato al latte, senza l’aggiunta di zucchero e di burro. Volevo che risultassero morbidi, irregolari e che lasciassero senza parole al primo assaggio. Operazione riuscita, cugina rimasta in silenzio e io anche.

Pronti?

Ingredienti: (per 20/25 tartufini al cioccolato)

  • 150 gr. di panna liquida
  • 150 gr. di cioccolato fondente
  • 100 gr. di cioccolato al latte

Procedimento:

Su un tagliere taglio a pezzetti piccoli, con l’aiuto di un coltello, i due cioccolati. Li metto poi in una ciotola.

tartufini_cioccolato-pezzetti

In un pentolino, meglio se antiaderente, faccio scaldare la panna. Appena sta per bollire, spengo il fuoco e verso la panna caldissima nella ciotola sui due cioccolati. Conto fino a 50/60 e poi mischio con una piccola frusta a mano o un cucchiaio. Io uso la frusta a mano (adoro quelle piccole in silicone) perché viene una crema liscissima e senza grumi, non devo montare nulla, ma solo far sciogliere bene i cioccolati e ottenere una crema vellutata e liscia.

tartufni_cioccolato_panna

Quando ho ottenuto una crema liscia e, ormai non è più bollente, copro la ciotola con pellicola trasparente e metto in frigo almeno 2 ore a rassodare.

tartufni_cioccolato_frigo

Poi prendo il composto ormai raffreddato e faccio dei salsicciotti sottili, taglio a tocchetti irregolari e li rotolo, mano a mano, nel cacao in polvere.

tartufni_cioccolato_cacao

Estasi pura! Si conservano in frigo e, se non finiscono subito, durano tranquillamente 3/4 giorni. Provateli perché meritano e, se amate offrire a fine pasto con il caffè o un bicchierino di rum un dolcetto, provate anche le sfere al cioccolato e mascarpone.

Post correlati

Le torte di Simona di S. e V. Galimberti Snc | P.Iva: 08079390962
Telefono: 331.2216459
Email: info@letortedisimona.it
Milano, 20145
Italia